Boschetti di Ugento

Si tratta di piccoli nuclei boschivi, fortemente ceduati e impoveriti della loro componente floristica, ultime testimonianze della copertura forestale del passato. Si tratta di macchie-boscaglie di leccio che meriterebbero adeguata tutela sotto il profilo gestionale. 

La vegetazione di macchia-boscaglia a leccio presente nei boschetti della zona, così come quella delle gravinelle, si inquadra nella associazione ViburnoQuercetum ilicis Br.-Bl. (1915) 1936 em. Rivas-Martinez 1975. e si colloca nell’ambito della classe fitosociologica Quercetea ilicis Br.-Bl. 1947.

Habitat di interesse comunitario della Direttiva 92/43/CEE

Foreste di Quercus ilex

La vegetazione di lecceta dei boschetti è ascrivibile all’habitat di interesse comunitario “foreste di Quercus ilex” ed è rappresentata da un aspetto degradato dell’associazione Viburno-Quercetum ilicis Rivas Martinez 1976 della Classe Quercetea ilicis Br.-Bl.1947. 

L’aspetto degradato dell’associazione è dovuto a drastiche ceduazioni che in passato hanno impoverito la componente floristica.

Comments are closed.

Close Search Window